giovedì 3 aprile 2014

Contest Rallo

Rallo è un'azienda agricola i cui natali risalgono al lontano 1860. Oggi può contare su tre vigneti, ubicati tutti nella Sicilia Occidentale: Alcamo (100 ettari in regime biologico), Marsala e Pantelleria.


Con questi vini partecipo al contest indetto dall’Azienda Agricola Rallo i quali gentilmente mi hanno inviato i loro nuovi vini per poterli abbinare ai piatti che farò.

I vini in questioni sono:
Evrò
Malto




La prima manche prevede un abbinamento con il vino bianco Evrò.


Evrò
un fragrante Insolia in purezza di Alcamo dalle note agrumate e di mela, prende spunto da Bianca Di Navarra, Contessa di Evreux, ultima e coraggiosa regina di Sicilia, una donna bella e intelligente che tenne testa all’avida e oltraggiosa nobiltà isolana del tempo. Le storie che intrecciano la vita di Bianca si snodano tra scontri, fine diplomazia e fughe rocambolesche. Rimasta vedova in età giovanissima fu desiderata per la sua bellezza e per motivi politici assieme, un cocktail esplosivo. Tra i suoi spasimanti, il più conosciuto è senza dubbio Bernardo Cabrera, Conte di Modica e Grande Ammiraglio del Regno di Aragona, il quale da accompagnatore nel primo matrimonio si trasformò, dopo la vedovanza, in innamorato folle. Numerose e a più riprese le schermaglie tra Palermo e Alcamo, e se non fosse stato per il Castello di Alcamo probabilmente il Cabrera ci avrebbe rimesso le penne.  La bella etichetta di colore blu del vino ne raffigura la struttura.





La ricetta con cui ho deciso di abbinare il vino Evrò è:
Pasta con le Cozze

Ingredienti
Pomodoro
Aglio
Olio
Prezzemolo
Pepe
Sale
Cozze
Pasta spaghetti




Procedimento
Prendere una casseruola metterla sul fuoco e aggiungere l’olio e l’aglio e il prezzemolo 

una volta che il tutto soffrigge aggiungere la salsa di pomodoro

far cucinare il tutto per una 20 di minuti,trascorso questo tempo aggiungere le cozze,precedentemente pulite e lavate,il sale e il pepe e far cucinare ancora una volta il tutto per una 10 di minuti.



Nel frattempo mettere a bollire una casseruola con dell’acqua,una volta che l’acqua bolle buttare giù la pasta

quando è pronta scolarla e adagiare sopra il condimento precedentemente cucinato.




Impiattare il tutto accompagnato da vino Evrò


Piatto finito




È possibile votare la mia ricetta a partire dal 14 aprile direttamente dalla loro pagina facebook


Contatti:

1 commento:

  1. che buona questa ricettina :) se ti va passa da me, mi farebbe piacere :)

    RispondiElimina

Quadrotti con mele Modì e mandorle

Ecco cosa ho realizzato con le mele che mi ha inviato la ditta Modì Apple Ingredienti: 4 mele Modì 80 g di farina ...