mercoledì 13 novembre 2013

Di Leo-Fraganti Biscotti


Quella della famiglia Di Leo è una storia fatta di ingredienti semplici e genuini come la passione per il proprio lavoro,la voglia di crescere e innovare pur nel rispetto della tradizione,la volontà di tramandare valori e capacità di generazione in generazione.
È una storia che inizia nella metà del 1800 quando Francesco Di Leo aprì il suo forno nella città di Altamura, mettendosi a cuocere il pane preparato in casa dai suoi concittadini, come si usava a quei tempi. Fu poi verso gli anni'30 che suo figlio minore Pietro cominciò a produrre e vendere il suo pane,fondando il Panificio Di Leo.

con la successiva generazione,nei primi anni '60,si passò ai prodotti tipici artigianali come taralli,biscotti da latte e dolcetti delle feste. Una scelta che si rivelò vincente,tanto che in breve tempo l'attività si trasformò in una vera e propria azienda,la Di Leo Pietro s.n.c. dei f.lli Domenico e Vitantonio Di Leo e si trasferì in una nuova sede per avviare la produzione industriale.
Negli anni '90 il definitivo trasferimento nello stabilimento attuale,dove l'azienda diede il via a una produzione su larga scala.
La Di Leo Pietro SpA,oggi condotta da Pietro Di Leo,è un'impresa in espansione,che opera secondo una filosofia che integra i vantaggi delle più moderne tecnologie all'impiego di materie prime di altissima qualità e al rispetto di tecniche produttive ereditate dall'antica tradizione artigiana.
Prima tra tutte quella del "taglio filo" che utilizzando un impasto più denso,colato nella forma come avverrebbe con una siringa da pasticceria, conferisce al biscotto una maggiore porosità e ruvidezza,rendendolo più inzuppabile.

L'attuale stabilimento Di Leo occupa una superficie coperta di 18.000 mq su un'area complessiva di 100.000 mq. Al suo interno operano cinque linee di produzione completamente automatizzate con una capacità produttiva annua di 180.000 quintali.
Il ciclo produttivo parte dallo stoccaggio delle materie prime in silos di acciaio inox coibentati. Le polveri vengono trasportate prima in una stazione di setacciatura e controllo metal detector,per proseguire poi verso le singole impastatrici dove vengono miscelate con liquidi stoccati in silos interni.
Il sistema degli impasti è tradizionale,con impastatrici aspirale e gestione delle ricette computerizzata. Tutte le linee di produzione sono fornite di metal detector sia in ingresso per le materie prime sia in uscita per il prodotto finito.
La cottura avviene in forni a banda continui ciclotermici che permettono una costante e uniforme cottura del prodotto.
Il confezionamento,effettuato tramite le classiche ICA,consente di ottenere un pacco con fondo quadro e pinna in forma perfetta. I materiali usati sono sia l'accoppiato carta-coestruso metallizzato sia il doppio coestruso in trasparenza con i quattro angoli saldati che conferiscono maggior robustezza alla confezione. Ogni confezionatrice è corredata di bilancia per il controllo peso ponderale e di metal detector con l’espulsione automatica di eventuali pacchi contaminati da parti metalliche.
Il sistema di confezionamento automatico prosegue fino al cartonamento e alla pallettizzazione.


Proprio la volontà di offrire le più elevate garanzie ci ha portato all'ottenimento delle certificazioni internazionali UNI EN ISO 9001 per il sistema di qualità e UNI EN ISO 14001 per la gestione ambientale.
Inoltre Di Leo è tra i pochi biscottifici in Italia - e tra i primi nel Meridione - ad aver ottenuto (con il massimo punteggio) la prestigiosa certificazione alimentare inglese BRC,molto apprezzata dai mercati anglosassoni.



Di leo produce diversi tipi di biscotti:
I Caserecci
Come Fattincasa
Se mi mangi ViviSano
Nuvoleé
I Frollini Classici
I Frollini Golosi
Biscoro
Savoiardi
Tarallini



A me gentilmente l’azienda ha inviato,due pacchi di biscotti i Fattincasa e i Caserecci entrambi da 700 gr .


I caserecci “le lune nuove”
Gustosi e genuini,i Caserecci Di Leo ripropongono il sapore autentico dei biscotti della festa del paese. Tante squisite variazioni sul tema della tradizione: dal biscotto classico a quello al cacao, con cioccolato o integrale,per soddisfare i desideri di chi vuol ritrovare “tutto il buono di una volta”

Ingredienti:
Farina di frumento,zucchero,margarina vegetale (grassi non idrogenati, acqua),uova fresche pastorizzate,proteine del latte,latte magro in polvere,agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio,pirofosfato acido di sodio,carbonato acido di sodio)
Emulsionante: lecitina di soia,sale,aromi.
54 biscotti per confezione,peso medio singolo biscotto: 13g



I fattincasa
Ottimi e sfiziosi,i Fattincasa Di Leo sono i biscotti preferiti da chi ama associare alla grande qualità di un'antica tradizione artigiana,l'innovazione nell'uso di ingredienti nuovi e in linea con i gusti più moderni come il mais,l'orzo e la farina di soia.
Ingredienti:
Farina di frumento,zucchero,olio di mais,uova fresche pastorizzate,amido di frumento,proteine del latte,latte magro in polvere 2,5%,agenti lievitanti (carbonato acido di ammonio,pirofosfato acido di sodio,carbonato acido di sodio)
Emulsionante: lecitina di soia,sale,aromi.
115 biscotti per confezione,peso medio singolo biscotto: 6g


Sono davvero ottimi e buonissimi questi biscotti,tutta la mia famiglia ha gradito.
Sono perfetti da accompagnare ad un buon caffè e anche per essere tuffati nel latte.


Vi lascio i loro contatti:
Sito web http://www.dileo.it/web/it/






3 commenti:

  1. a colazione non li batte nessuno questi biscotti!

    RispondiElimina
  2. i biscotti Di Leo sono buonissimi li uso non solo a colazione anche durante il pomeriggio quando ho voglia di coccole.mi sono unita ai tuoi follower se ti va passa a trovarmi ciao

    RispondiElimina

Quadrotti con mele Modì e mandorle

Ecco cosa ho realizzato con le mele che mi ha inviato la ditta Modì Apple Ingredienti: 4 mele Modì 80 g di farina ...